giovedì 3 marzo 2016

PRESENTAZIONE DELLA COALIZIONE "INSIEME PER ENASARCO"

In vista delle votazioni di aprile, si è presentata a Reggio Calabria a coalizione promossa dalle principali organizzazioni di Categoria degli Agenti e dei Promotori Finanziari: Fiarc, Fnaarc, Usarci, Anasf e Fisascat-Cisl, che vede la partecipazione anche delle organizzazioni imprenditoriali Confesercenti, Confcommercio, Confindustria e Confcooperative.
Nell’invitare le imprese e gli agenti e rappresentanti di commercio a partecipare al voto  il Presidente Confesercenti della Calabria, candidato per la lista Agenti INSIEMEPERENASARCO, insieme a Maurizio Pucci ricorda: “Siamo interessati a lavorare nell’esclusivo interesse delle imprese iscritte alla Fondazione Enasarco, siano esse “mandanti” che “agenti di commercio”, e la migliore risposta che si poteva dare è proprio nella capacità che tutti noi abbiamo avuto nello stare INSIEME.
Le principali organizzazioni datoriali: Confindustria, Confesercenti, Confcommercio e Confcooperative, e le principali associazioni sindacali degli agenti e rappresentanti di commercio: Fiarc, Usarci, Fnaarc, Anasf e Fisascat-Cisl  hanno dato vita ad una coalizione Insieme per Enasarco e a un programma comune con un solo obiettivo: salvaguardare e dare un futuro all’ente di previdenza integrativa degli Agenti di commercio.
La lista Insieme per Enasarco mettendo al centro del proprio programma comune la “centralità della figura professionale dell’agente” si impegna in prima persona affinché la nuova governance della Fondazione operi per una sempre più efficace e trasparente gestione e nella capacità di garantire il migliore servizio ai propri iscritti, sia in termini di Assistenza che di Previdenza.
Per garantire questi obiettivi e finalità dobbiamo far sì che la Fondazione tuteli sempre di più, con equità e solidarietà, il presente (attraverso politiche di assistenza sempre più moderne) e il futuro (le pensioni) degli agenti e rappresentanti di commercio.”
Analoga posizione è stata espressa dai rappresentanti delle altre associazioni che hanno dato vita unitariamente alla coalizione e che hanno inteso impegnarsi ai più alti livelli di rappresentanza candidando i vertici massimi delle loro organizzazioni – il direttore generale di Confindustria ed i vice presidenti di Confcommercio, Confesercenti, Confcooperative, Fisascat, Anasf, Usarci, Fnaarc e Fiarc.
Una più che valida ragione per invitare le imprese e gli agenti di votare e far votare - dall’ 1 al 14 aprile - per la lista della coalizione Insieme per Enasarco.”

1 commento:

  1. positivo finalmente gli agenti rappresentanti possono far sentire la loro voce.

    RispondiElimina