martedì 2 luglio 2013

Fismo - Calabria: Confesercenti a fianco dei negozianti rispettosi delle regole” . SALDI ESTIVI

Abbiamo ricevuto tantissime segnalazioni da parte di commercianti che si lamentano del fatto che diverse attività commerciali come ogni anno, hanno anticipato i saldi “di fine stagione”, comunicandolo con gli sms, con le e-mail e addirittura con il posizionamento dei cartelli nelle vetrine e della pubblicità nei giornali. Raccogliendo e condividendo il malumore di quei commercianti che rispettano in pieno le regole, non possiamo accettare che si continui, anno dopo anno, a non rispettare il D.G.R. 578 del 2011 che ha stabilito:

Le vendite straordinarie, eccetto quelle di liquidazione per cessazione o cessione d’attività, hanno inizio per i SALDI INVERNALI il primo sabato del mese di gennaio sino al 28 Febbraio e per i SALDI ESTIVI il primo sabato di luglio sino al 31 agosto. 

Pertanto i SALDI ESTIVI in CALABRIA avranno inizio sabato 6 luglio 2013 sino al 31 agosto 2013. 

Comprendiamo la forte preoccupazione dei commercianti che provano in tutti i modi a resistere a questa crisi tremenda e possiamo accettare che sporadicamente durante la stagione si promuovano i propri articoli per pochi giorni.

Ma quando diventa una costante e con ritmi frequentissimi, allora si configura una concorrenza sleale nei confronti di chi rispetta le regole.

Oltre il rispetto delle regole invochiamo misure urgenti per rilanciare, soprattutto sul piano locale, i consumi ed il potere d’acquisto delle famiglie. Colleghi commercianti evitiamo l’imbarbarimento della sana competizione commerciale abbiano tutti gravi problemi e necessità di incassare per far fronte agli impegni finanziari,utilizziamo i saldi, come una occasione per venire incontro ai clienti ma anche per dare respiro alle nostre attività.

Servizio,assistenza, qualità, cortesia, professionalità devono essere la cartina di tornasole delle nostre imprese, unico modo per fidelizzare il cliente.

Nessun commento:

Posta un commento