martedì 24 maggio 2011

Siglata intesa per i buoni lavoro nel settore del turismo

Le associazioni di categoria del settore turismo hanno sottoscritto con Italia Lavoro, Agenzia tecnica del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, un accordo per favorire l’incremento dell’occupazione regolare e della flessibilità nel lavoro attraverso l’utilizzo dello strumento dei voucher per il lavoro occasionale accessorio (i "buoni lavoro").



Sono firmatari dell’intesa: Assocamping, Asshotel, Assoturismo Confesercenti, Assoviaggi, Confindustria AICA, Astoi, Confindustria Alberghi, Confindustria Assotravel, Confturismo Confcommercio, Federalberghi, Federturismo Confindustria, Faita, Federterme, Federviaggio, Fiavet, Fiba, Fiepet, Fipe.




L'intesa persegue tre obiettivi: rispondere ai fabbisogni delle imprese e contemporaneamente offrire occupazione regolare ai giovani, ancora nei percorsi di studio, inoccupati o disoccupati;
 snellire e semplificare le modalità e le procedure di gestione dei buoni lavoro; fornire un' informazione congiunta più capillare sull’uso e sulle opportunità offerte dai buoni lavoro ai lavoratori e alle imprese.

Nessun commento:

Posta un commento