giovedì 18 novembre 2010

Grande soddisfazione per il maxi-sequestro alla cosca Commisso di Siderno

Grande soddisfazione per il maxi-sequestro alla cosca Commisso di Siderno
Testo Duecento milioni di euro: questo è il valore dei beni sottoposti a sequestro preventivo da parte del presidente del Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta del Questore reggino, Carmelo Casabona contro la potente cosca Commisso di Siderno.



L'operazione si profila come una delle piu potenti azioni antimafia in quanto sottrae molti beni ad una delle più pericolose cosche reggine.



Questo è un momento storico per la provincia e la regione tutta perchè apre le porte alla speranza in tutta quella gente onesta che ha il diritto di vivere in una terra libera dalle pressioni mafiose.

Nessun commento:

Posta un commento